Calma, fiducia

L'aggressione in tutte le sue forme di brutalità, minaccia o pressione, provoca stress nel cavallo che ha come prima reazione istintiva quella di cercare di scappare.

Quando c'è stress, la volontà mentale del cavallo è bloccata, il suo essere non è più in grado di controllare le proprie reazioni "istintive" o di paura.

Nella calma, il cavallo prende fiducia. Una volta acquisita la fiducia, il cavallo sarà in grado di ascoltare ciò che gli viene domandato.

Gestire il fisico grazie alla padronanza dello stato mentale, nella calma, e nella fiducia, per arrivare al rispetto, è questo ciò che Alessandro si propone di dimostrarvi col vostro cavallo.